EAGLE 3D TECH

GUIDA AI MATERIALI PER LA STAMPA 3D – eagle3d-material-guide-2016

Le due principali tecnologie utilizzate per la stampa desktop 3D sono quella a deposizione di filamento (FDM) e la stereolitografia (SLA).

Per chi è nuovo alla stampa 3D, la tecnologia FDM utilizza un filamento di materiale plastico che viene fuso e depositato su un piatto di stampa. Strato dopo strato viene costruito l’oggetto. Nella tecnologia SLA una resina viene polimerizzata e quindi solidificata tramite un laser o un proiettore.

Se si lavora con una stampante FDM, si utilizzerà uno dei due formati di filamento: 1,75 millimetri o 2,85 millimetri. E’molto importante scegliere filamenti di qualità, che abbiano diametro il più possibile costante. Filamenti di bassa qualità possono significare stampe fallite e/o danni alla macchina.

La resina è il materiale utilizzato per le stampanti SLA. Si tratta di un liquido viscoso che viene venduto in bottiglia o in cartucce. Per decidere quale tipo di materiale si desidera utilizzare, si deve avere bene in mente lo scopo del modello che verrà stampato e quali proprietà si desidera che lo stesso abbia.

contatti:

facebook | EAGLE3D TECH

indirizzo email | EAGLE3DTECH@GMAIL.COM

recapito telefonico | +39 349 14 84 512